lino

Conosciamo uno dei tessuti più amati nella stagione estiva: il Lino.

Il lino è un tessuto nobile che può essere usato sia da indossare, sia per la biancheria, tende e rivestimenti di vario genere, essendo anche molto resistente, termoregolatore e ipoallergenico.

Salutare da indossare o da utilizzare per la casa è un tessuto luminoso che fa acquisire grande risalto ai colori, essendo caratterizzato da una plissettatura naturale.

Utilizzato da seimila anni prima di Cristo, le bende di lino erano usate dagli egizi per rivestire le mummie dei faraoni, perché è stata sempre considerata la più preziosa tra le fibre naturali.

I fenici lo acquistavano in Egitto per esportarlo, e grazie a questo la fibra si è diffusa nel continente europeo. I romani sono stati i primi ad adoperarlo per l’abbigliamento e per la casa. Nel Medioevo, il lino ha raggiunto il culmine della sua diffusione sul continente e con il Rinascimento, il gusto per uno stile di vita raffinato ha rafforzato la sua presenza nella vita quotidiana estendendone l’uso per produrre lenzuola e camicie.

Si classifica secondo per il grado di finezza delle fibre e possiede molte qualità:

  • è un tessuto fresco e capace di mantenere un calore costante;
  • assorbe l’acqua e l’umidità, traspira;
  • è ipoallergenico e garantisce confort anche alle pelli più sensibili;
  • facilita il relax e il sonno perché mantiene il corpo a temperatura costante.

Non a caso, Il Mercato di Martina, nella sua costante ricerca i tessuti pregiati, ha scelto proprio il lino per le sue qualità.

Tanti sono gli articoli da poter acquistare nel nostro mercato itinerante, tutti scelti per donare massimo confort e eleganza. Tutti i prodotti, visibili qui.

Boutique

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *